COOP PROMUOVE IL LABORATORIO FORMATIVO PER L’AUTONOMIA E L’INCLUSIONE DEI BAMBINI AUTISTICI NELLA PROVINCIA DI RAGUSA

Un’iniziativa speciale si è svolta domenica pomeriggio presso il punto vendita Coop di piazzale Bruno a Modica. Un laboratorio formativo dedicato ai bambini affetti da spettro autistico ha fornito loro l’opportunità di sviluppare abilità importanti per la loro autonomia e inclusione sociale.


Il laboratorio ha offerto ai bambini e ai ragazzi la possibilità di fare la spesa in autonomia, seguiti dai propri genitori e dal personale dedicato del punto vendita, che ha aperto esclusivamente per tale finalità. Questa attività ha permesso ai partecipanti di migliorare le proprie competenze nell’effettuare acquisti, gestire il denaro alla cassa e interagire con gli oggetti esterni in un ambiente tranquillo e controllato.

Inoltre, è stata simulata una vera e propria attività lavorativa all’interno del punto vendita, con l’assegnazione di compiti relativi alla sistemazione della merce sugli scaffali. Questa esperienza ha offerto ai bambini autistici l’opportunità di sviluppare abilità pratiche e sociali, sotto il monitoraggio e le indicazioni attente del personale del Csr di Modica, coordinato dalla Dott.ssa Di Falco e delle associazioni Il Piccolo Principe, Raggio Di Sole e ABA Comunity con Melania Ferrito e Valeria Scibilia.


L’organizzatore dell’attività, Graziano La Terra, ha progettato l’intero laboratorio su misura delle esigenze dei ragazzi coinvolti nel progetto, ed è soddisfatto dei risultati ottenuti. L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione e alla sensibilità di Ignazio Panatteri, rappresentante di Coop Gruppo Radenza, che ha fortemente voluto l’evento nel punto vendita. Panatteri ha sottolineato l’importanza di tali occasioni che offrono opportunità di inclusione sociale ai soggetti fragili, ribadendo l’impegno del gruppo nel sostenere progetti simili.


Questa iniziativa ha dimostrato l’importanza di creare spazi e opportunità per i bambini autistici, favorendo il loro sviluppo personale, l’autonomia e la partecipazione attiva nella società. Coop Gruppo Radenza si conferma come un’azienda sensibile alle esigenze delle persone con disabilità e impegnata nell’inclusione sociale.

0:00
0:00